Comteam e lo sport

Trasformiamo ogni azione
in comunicazione.

Le esperienze di Comteam nel mondo sportivo sono piuttosto recenti, ma il risultato è altamente soddisfacente.

Ad occuparsi degli atleti sono due sorelle: Patrizia e Laura Sciacca.

La prima laureata in sociologa e la seconda in psicologa. Entrambe hanno studiato il vasto e complesso mondo della comunicazione rendendosi conto di come esso, se ben utilizzato, possa essere una carta vincente anche nel mondo sportivo.

Patrizia è più specializzata nell’ambito del comportamento, della motivazione e del cambiamento; Laura è più specializzata nell’individuare le leve motivazionali, i bisogni e gli obiettivi che i singoli intendono raggiungere nello sport che praticano.

Dall’integrazione di questi due ambiti (sociologico e psicologico) è nato un modello che lavora su due livelli: comportamentale e mentale.  
 


Esattamente in linea con la nostra filosofia anche nello sport nostro “lavoro” non consiste nel fare miracoli e far vincere tutti. Quello che facciamo è far emergere la parte migliore di ogni atleta.

Se nello sport si possiede la tecnica e ad essa si associa una motivazione che nasce dal profondo dell’atleta, una maggiore sicurezza e conoscenza di sé… i risultati verranno di conseguenza!

Il nostro lavoro consiste nell’aiutare gli atleti a superare momenti difficili nella loro carriera, a insegnare loro a gestire lo stress delle gare, a utilizzare un linguaggio ed il pensiero positivo, a usare l’immaginazione per allenarsi.

Non esiste un percorso stabilito perché nessuna persona è uguale all’altra. Ogni nostro intervento, come sempre accade, è tarato sull’esigenza del singolo ed insieme a lui costruiremo il suo personale per-corso di crescita, sviluppo e motivazione.

Come disse Muhamad Alì « È la ripetizione delle affermazioni che ti porta a crederci. E quella credenza si trasforma poi in una convinzione profonda, e le cose cominciano ad accadere.»

Il nostro lavoro è quello di fare in modo che le cose accadano…dentro e fuori.